Ariete 168 Recensione, Opinioni, Prezzo e Dove Acquistare

Recensione Ariete 177/1

Nel settore degli estrattori di succo non poteva di certo mancare la società Ariete, conosciuta soprattutto per il suo modello Ariete 168. Molti clienti hanno preferito acquistare questa versione rispetto ad altri estrattori a freddo, soprattutto perché il prezzo di vendita è molto basso e le prestazioni promesse sono di buona qualità.

L’Ariete 168 merita dunque di essere considerato un buon esemplare degli estrattori di succo Ariete e per questa ragione ne offriamo di seguito una recensione completa, che ne descriva caratteristiche – estetiche e tecniche – e funzionamento.

Ariete 168 estrattore di succo in acciaio inox
34 Recensioni
Ariete 168 estrattore di succo in acciaio inox
  • Estrazione lenta del succo per una teneure nutritivo ottimale
  • Nessuna ossidazione e non di riscaldamento del frutta o verdura,...
  • Potenza: 150 W e 60 giri/minuto

Ariete 168 caratteristiche, ergonomia, pro e contro

Il design è il primo elemento che abbiamo deciso di analizzare, dal momento che è proprio sull’aspetto estetico che si basa la prima valutazione dei potenziali acquirenti. Non è infrequente infatti che i clienti decidano di escludere alcuni prodotti perché non sono soddisfatti del loro aspetto, ecco spiegato come mai la società Ariete ha deciso di investire sull’estetica del suo modello Ariete 168.

Il design elegante è stato ottenuto anche grazie alla scelta di impiegare in larga parte l’acciaio inox, un materiale leggero, resistente e che consente di ottenere delle linee di design di alto livello. Per la realizzazione della struttura è stata impiegata anche la plastica BPA free, necessaria per conferire ulteriore solidità e resistenza a questo estrattore di succo a freddo.

Dal punto di vista dell’ergonomia, si può dire con certezza che questo elettrodomestico è semplice da usare. In particolare, va sottolineata la scelta della società di puntare su un tubo di inserimento più grande, che consenta di inserire anche dei pezzi grandi di alimenti, in alcuni casi addirittura frutta e verdura intere. Questo fa risparmiare tempo, perché evita di dover tagliare gli alimenti prima di poter estrarre da loro il succo.

Ariete 168 Recensione

Passiamo ora ad analizzare le prestazioni del modello Ariete 168. Si è deciso di montare un motore da 150 watt di potenza e di portare la coclea ad una velocità massima di 60 giri al minuto. La velocità di rotazione ridotta – sebbene non sia una delle più basse tra gli estrattori in commercio – assicura che l’elettrodomestico svolga un’estrazione a freddo, perché non ci sarà produzione eccessiva di calore.

L’estrazione a freddo assicura a sua volta che gli estratti di frutta e di verdura realizzati con questo modello abbiano un elevato contenuto di nutrienti, in particolare di vitamine e di sali minerali, non alterati da un’estrazione a velocità troppo elevata, come accade invece con le centrifughe tradizionali.

E’ presente la funzione per l’inversione della rotazione della coclea. Questa funzione è presente in quasi tutti gli estrattori a freddo e va segnalata perché dà la possibilità di non interrompere l’estrazione a causa di residui di alimenti. Può capitare infatti che la coclea si blocchi proprio per la presenza dei residui di frutta o di verdura, ma invertendo il senso di marcia la rotazione di questa componente riprenderà senza problemi.

L’elettrodomestico può essere ovviamente impiegato per ottenere degli estratti di frutta e di verdura, ma non sono le uniche cose che si possono preparare. Grazie ai filtri speciali presenti all’interno della confezione, l’estrattore Ariete 168 può tornare utile anche per preparare sorbetti, omogeneizzati ed addirittura dei gelati.

Non bisogna dimenticare poi che si possono preparare anche delle salse, si può ricavare il burro e si possono realizzare dei latti vegetali. Questo significa che si tratta di un prodotto completo, a dispetto di quanto si potrebbe immaginare valutando solo il suo prezzo molto basso.

Grazie alla presenza di due contenitori separati, l’estratto e gli scarti saranno divisi istante per istante ed indirizzati ciascuno nel proprio contenitore. I contenitori possono essere facilmente rimossi dalla struttura centrale dell’estrattore, in modo che possano essere lavati in poco tempo. Anche dal punto di vista della manutenzione e pulizia possiamo dire che il modello Ariete 168 è molto semplice da gestire.

Ariete 168 Recensione

Video Ariete 168

Ariete 168: la nostra valutazione

Abbiamo analizzato con attenzione le caratteristiche di questo modello e siamo pronti per dare la nostra valutazione sul prodotto Ariete 168. Non ci siamo lasciati conquistare dal prezzo ridotto di questo elettrodomestico, ma abbiamo preferito valutare bene sia la sua estetica che le sue funzionalità prima di esprimere il nostro giudizio.

Al termine dell’attenta valutazione, ci sentiamo di dare un giudizio positivo e di affermare che questo elettrodomestico viene venduto ad un prezzo nettamente più basso rispetto alle prestazioni che offre ed alle caratteristiche che abbiamo messo in luce, a partire dai materiali di qualità che sono stati impiegati per la realizzazione della sua struttura.

Il motore e la rotazione della coclea a 60 giri al minuto sono altri due elementi positivi per questo prodotto. La qualità finale dell’estrazione è elevata ed eguaglia addirittura quella offerta da modelli venduti a delle cifre superiori.

La nostra valutazione
  • Qualità
  • Design
  • Assistenza Clienti
  • Prezzo
4.4

Ariete 168: opinioni, testimonianze e recensioni da web e forum

Oltre alla nostra valutazione, torna utile analizzare anche le recensioni dei clienti e leggere le testimonianze che hanno condiviso in rete. Le opinioni positive sono quelle che affiorano con maggior frequenza, infatti quasi tutti coloro che hanno acquistato l’estrattore Ariete 168 hanno speso delle parole positive su questo piccolo elettrodomestico da cucina.

In particolare, i clienti sono rimasti stupiti dalla presenza all’interno della confezione di filtri extra, da utilizzare per ottenere gelati, sorbetti, omogeneizzati, salse, burro e latti vegetali. Di solito questi filtri sono venduti insieme a prodotti di fascia alta, invece in questo caso si associano ad un costo molto basso dell’estrattore di succo a freddo.

Ariete 168: opinioni, testimonianze e recensioni da web e forum

Ariete 168 e dove comprarlo al miglior prezzo

Concludiamo la nostra recensione con il prezzo Ariete 168. A nostro giudizio, si tratta di uno dei principali punti di forza di questo modello, dal momento che il costo attuale è di soli 81,00 euro. Sono pochi gli estrattori venduti al di sotto dei cento euro ed ancora meno quelli che per una cifra così bassa assicurano delle prestazioni di qualità e delle caratteristiche da estrattori di fascia media.

Per l’acquisto la soluzione migliore è Amazon, perché è proprio su questo portale che si trova il costo così basso. La spedizione gratuita per i clienti Prime e l’assistenza clienti per tutti sono altri due fattori che dovrebbero spingere ad acquistare su questo e-commerce.

Ariete 168 estrattore di succo in acciaio inox
34 Recensioni
Ariete 168 estrattore di succo in acciaio inox
  • Estrazione lenta del succo per una teneure nutritivo ottimale
  • Nessuna ossidazione e non di riscaldamento del frutta o verdura,...
  • Potenza: 150 W e 60 giri/minuto
Summary
Review Date
Reviewed Item
Ariete 168
Author Rating
51star1star1star1star1star

Pin It on Pinterest